NOI E IL NOSTRO CORPO. Femminismo e sessualità

noi-e-il-nostro-corpo

Incontro del 18 novembre 2016
NOI E IL NOSTRO CORPO. Femminismo e sessualità

File scaricabili:

PDF – Noi e il nostro corpo. Scritto dalle donne per le donne
The Boston Women’s Health Book Collective, Feltrinelli, Milano 1977

 

PDF – Sottosopra – Esperienze dei gruppi femministi in Italia (1973 – 1976)

 

 

 PDF – Alcuni estratti da Speculum. L’altra donna, Luce Irigaray, Feltrinelli, Milano 1975

 

Fotografia di Sebastian Bieniek, “Bodyscape N°4”, 2014 www.bieniek.at

CICLO 2016-2017: A PROPOSITO DI SESSO. Saperi e desiderio nei nostri tempi

18 novembre 2016 ore 16.00

NOI E IL NOSTRO CORPO. Femminismo e sessualità
Materiali: Noi e il nostro corpo. Scritto dalle donne per le donne, The Boston Women’s Health Book Collective (1977); selezione di riviste femministe, Sottosopra – Esperienze dei gruppi femministi in Italia (1973 – 1976); alcuni estratti da Luce Irigaray, Speculum (1974)
Modera: Maria Antonietta Passarelli
Intervengono: Maria Serena Sapegno, Fernanda Alfieri, Claudia Marsulli


10 dicembre 2016 ore 10.00

UN FUOCO SOTTILE CHE CORRE SOTTO LA PELLE. Rappresentazioni del desiderio
Materiali:
un’ampia scelta di brani letterari disponibili alla copisteria Mirafiori e di filmati che saranno proiettati durante l’evento
Modera: Gabriella de Angelis
Intervengono: Valeria Parrella, Sara Ventoni, Sara De Simone


10 febbraio 2017 ore 16.00

TUTTO QUELLO CHE AVREMMO VOLUTO SAPERE SUL SESSO. I luoghi dell’educazione sessuale
Materiali:
 alcuni saggi tratti da: “Per un’etica della sessualità e dei sentimenti” a cura di Bianca Rosa Gelli (1992); libretti e opuscoli per l’educazione sessuale di bambini e adolescenti; video norvegesi per l’educazione sessuale nelle scuole
Modera: Maria Serena Sapegno
Intervengono: Gabriella de Angelis, Valentina Foa, Hilde Merini


17 marzo 2017 ore 16.00

RILEGGERE UN CLASSICO. La donna clitoridea e la donna vaginale di Carla Lonzi
Materiali:
Estratto dal libro “Sputiamo su Hegel. La donna clitoridea e la donna vaginale e altri scritti, Editoriale grafica, 1970″ di Carla LonziBrani scelti, frammenti, discussioni e questioni elaborate dal gruppo di lettura del laboratorio Sguardi sulle differenze        
Modera: Rita Debora Toti
Intervengono: Ilenia De Bernardis, Laura Marzi, Giorgia Fusacchia, Federica Valentini


8 aprile 2017 ore 10.00

PORNO SUBITO. Sesso, bugie e videotape
Materiali: Pornografia e censura, John M. Coetzee, trad. it. M. Baiocchi, Donzelli Editore, Roma 2001;  Pornocultura. Viaggio in fondo alla carne, Claudia Attimonelli e Vincenzo Susca, Edizioni Mimesis, Roma 2016; L’immaginazione pornografica, Susan Sontag (1967), in Ead., Stili di volontà radicale, Milano, Mondadori, 1999, pp. 53-102; Elogio della profanazione, Giorgio Agamben, in Id., Profanazioni, nottetempo, Roma 2005, pp. 102-106; Di fronte alla pornografiaMaria Serena Sapegno, “Memoria”, 3, 1982, pp. 79-85; La pornocritica tra etica, teoria e comparazione, Elena Porciani, “Arabeschi”, 1, 2013
Link ad altri articoli e video sul tema
Modera: Annalisa Perrotta
Intervengono: Manuela Fraire, Anna Negri, Tommaso Gennaro


19 maggio 2017 ore 10.00

EROS, SESSUALITÀ, DESIDERIO: RAPPRESENTAZIONI MULTIPLE. Giornata conclusiva
Interventi di riflessione a tutto campo sulla rappresentazione della sessualità nelle diverse arti e linguaggi


Tutti gli incontri, salvo quando diversamente indicato, si terranno nell’aula seminario, III piano, Dipartimento di studi europei, americani e interculturali, Facoltà di lettere e filosofia, Sapienza-Università di Roma, piazzale Aldo Moro 5, Roma.

Il Laboratorio Sguardi sulle Differenze propone alla discussione delle partecipanti testi teorici, cinematografici e/o multimediali prodotti dalla cultura delle donne e dagli studi femministi. Vengono presi in considerazione sia i materiali frutto diretto della pratica politica degli anni Settanta, sia i più significativi interventi editi nei decenni successivi. Il tutto tenendo conto di tradizioni e problematiche relative ad ambiti geo-politici diversi.

Le relazioni che introducono ogni incontro mettono a confronto gli sguardi di donne appartenenti a generazioni diverse.

La partecipazione è aperta.

Il ciclo annuale di incontri proposti dal Laboratorio Sguardi sulle Differenze fa parte dell’offerta didattica della Facoltà di lettere e filosofia della Sapienza, Università di Roma.